Post Operatorio

POST OPERATORIO

All’atto della dimissione, il paziente riceverà un modulo informativo sulle norme comportamentali da seguire nelle ore e nei giorni successivi. Gli verrà prescritta una terapia farmacologica post operatoria domiciliare (la prima fasciatura verrà sempre eseguita dal chirurgo) e, nei giorni stabiliti, dovrà recarsi presso il centro medico per le medicazioni e la rimozione dei punti di sutura.

Per gli interventi in sezioni esposte del derma, è di norma sconsigliata l’esposizione diretta ai raggi UVA delle parti su cui si è intervenuto (i tempi sono dettati dalla tipologia di intervento). Per altri interventi più invasivi, che prevedono un’azione più profonda da parte del chirurgo (mastoplastiche, addominoplastiche etc.), potrebbe essere necessario un linfodrenaggio.

Almeno per i primi dodici mesi dall’intervento, verranno effettuati controlli periodici per valutare il progressivo miglioramento del risultato estetico e la maturazione delle cicatrici.