LASER SYNCHRO QS4

LASER SYNCHRO QS4

Il ricorso ai tatuaggi è sempre più popolare, sia tra gli adolescenti che tra i giovani. L’esplosione di questo fenomeno, tuttavia, procede parallelamente alla richiesta di rimozione, che è diventata un problema medico di rilievo.

I motivi sottostanti sono di carattere sociale e sono legati all’esigenza di affermare la propria identità, un fattore che può cambiare nel corso degli anni. I metodi adottati in passato per il trattamento e la rimozione dei tatuaggi erano associati ad un alto rischio di formazione di cicatrici permanenti e risultati spesso insoddisfacenti.

I laser Q-switched hanno reso la rimozione dei tatuaggi una procedura più efficace, e attualmente rappresentano la migliore soluzione per trattare tutti i tipi di tatuaggi (professionali, amatoriali, cosmetici o traumatici). Il laser Q-switched viene anche applicato con ottimi risultati nel trattamento di lesioni pigmentate benigne (macchie dell’invecchiamento, lentiggini, Nevo di Ota, Nevo di Ito o di Hori).

Il laser Synchro QS4 è indicato per i seguenti trattamenti: