Lifting medio-facciale


LIFTING MEDIO-FACCIALE

Il lifting medio-facciale è eseguito per correggere gli effetti del rilassamento e dell’atrofia della cute e dei tessuti sottostanti. I segni che derivano dalla discesa della pelle, del grasso e delle fasce muscolari sono rappresentati da:

  • appiattimento delle regioni zigomatiche;
  • solchi naso-jugali (infossamenti che dall’angolo interno degli occhi si dirigono obliquamente verso i lati);
  • solchi naso-labiali (depressioni cutanee che dai lati del naso scendono verso gli angoli della bocca);
  • solchi labio-jugali “marionette” (solchi che scendono dagli angoli della bocca ai lati del mento);
  • alterazioni dei margini mandibolari causate dalla discesa della guancia.

Le cause di queste alterazioni sono l’invecchiamento, la forza di gravità, i danni solari, l’affaticamento, le abitudini di vita e, in certi individui, la predisposizione familiare all’invecchiamento precoce.

PREPARAZIONE ALL’INTERVENTO
  • Sospendere terapia ormonale (pillola anticoncezionale o terapia sostitutiva in menopausa) 20-30 giorni prima;
  • non assumere acido acetilsalicilico (aspirina) o farmaci similari da almeno una settimana prima dell’intervento per evitare problemi di coagulazione;
  • si ricorda che i fumatori di tabacco hanno un rischio notevolmente aumentato di cattiva cicatrizzazione, ritardo di guarigione e di insorgenza di complicanze: astenersi quindi dal fumo di tabacco almeno due settimane prima e due settimane dopo l’intervento.
  • E’ sconsigliata l’assunzione di bevande alcoliche nei giorni che precedono l’intervento
L’INTERVENTO

L’intervento eseguito dal Chirurgo Estetico a Napoli può durare dalle 2 alle 3 ore. I tempi chirurgici possono ovviamente variare riguardo alle diverse esigenze operatorie. diverse esigenze operatorie.
Per via chirurgica si liberano le aderenze ossee dei pomelli che sono scivolati verso il basso e si fissano alla cornice orbitaria ed alla parte esterna dell’orbita stessa. Questa procedura permette di sollevare i solchi che si fossero formati ai lati del naso, mentre la lipostruttura, eseguita in associazione, consente di rimpolpare il vuoto che si fosse creato nella parte a causa di forti dimagrimenti o semplicemente come effetto dell’invecchiamento.

POST OPERATORIO

Le cicatrici sono sotto le ciglia che proseguono esternamente lungo una delle pieghe dette comunemente “zampe di gallina”. Dopo 10 giorni risultano invisibili. I punti vengono rimossi dopo 7 gg; le ferite guariscono in 15 gg.

TRATTAMENTI CORRELATI

Lifting Cervico-Facciale

Lifting Fronto-Temporale

Lifting Collo

Fillers Rughe e Labbra

You must be logged in to post a comment.